E.S.S.E.

ENTE SPORTIVO SOCIALE EUROPEO

RETE ASSOCIATIVA


CHI SIAMO

E.S.S.E., ENTE SPORTIVO SOCIALE EUROPEO, è una libera Associazione con durata illimitata e che non ha scopo di lucro, costituito nella forma di RETE ASSOCIATIVA, così come prevista e disciplinata dall'art. 41 e correlati del D.Lgs. 2 luglio 2017 n. 117, denominato Codice del Terzo Settore, con il fine di rappresentare i valori e le istanze degli Enti del terzo settore che operano nell'ambito della promozione sportiva (ASD ed SSD), sociale (APS), turistica (APST), del volontariato (OdV), della formazione professionale, della promozione culturale e ambientale, della protezione civile e dell'associazionismo in genere (ETS).

E.S.S.E., anche attraverso strumenti informativi idonei a garantire conoscibilità e trasparenza in favore del pubblico e dei propri associati, svolge attività di coordinamento, tutela, rappresentanza, promozione o supporto degli enti associati e delle loro attività di interesse generale, anche allo scopo di promuoverne ed accrescerne la rappresentatività presso i soggetti istituzionali.

E.S.S.E. è la prima RETE ASSOCIATIVA multi Settore costituita in Italia destinata a farsi trovare pronta all'avvio ufficiale del Registro Unico Nazionale  del Terzo Settore, ai sensi del D.Lgs. 117/2017.

E.S.S.E. è diviso in sette Settori, ciascuno dei quali destinato ad aggregare le Associazioni avente una peculiare caratteristica:

-  SPORT, per le A.S.D. ed S.S.D.;

- PARASPORTIVO, per le A.S.D.ed S.S.D che promuovono lo sport per i disabili;

- VOLONTARIATO, per le Organizzazioni di Volontariato;

- PROMOZIONE SOCIALE, per le Associazioni di Promozione Sociale;

- TURISMO, per le Associazioni di Promozione Turistica;

- CENTRO STUDI e FORMAZIONE PROFESSIONALE, per le Associazioni di Formazione Professionale;

- ENTI del TERZO SETTORE, per tutte le altre Associazioni ETS non rientranti nelle precedenti, come Associazioni Ambientali, Culturali, di Protezione Civile, etc.

Le Associazioni che si affiliano ad E.S.S.E., vengono associate al Settore di riferimento ed ottengono direttamente il riconoscimento di Ente del Terzo Settore, sia essa di promozione Sociale, Organizzazione di Volontariato o altro Ente del terzo Settore.

Inoltre, E.S.S.E. svolge attività di:

a)     monitoraggio dell'attività degli enti ad esse associati, eventualmente anche con riguardo al suo impatto sociale, e predisposizione di una relazione annuale al Consiglio Nazionale del Terzo settore;

b)      promozione e sviluppo delle attività di controllo, anche sotto forma di autocontrollo e di assistenza tecnica nei confronti degli enti associati.

E.S.S.E. persegue i seguenti scopi istituzionali:

a) aumentare e valorizzare i processi di conoscenza, scambio e collaborazione tra le diverse organizzazioni, secondo i principi di pluralismo, democraticità e solidarietà ai quali esse si ispirano;

b) favorire il reciproco arricchimento di idee, proposte, esperienze al fine di sostenere lo sviluppo degli Enti aderenti, valorizzando l'attitudine delle organizzazioni che ne fanno parte a sostenersi l'un l'altra;

c) impegnarsi in un progetto comune di crescita morale, culturale, turistica, civile, sociale ed economica dell'Italia, nella prospettiva europea;

d) rappresentare gli interessi e le istanze comuni delle organizzazioni aderenti a livello internazionale, nazionale e locale nei confronti delle istituzioni, delle forze politiche e delle altre organizzazioni, economiche e sociali;

e) contribuire a ridefinire un sistema educativo ispirato ai principi di solidarietà, universalità e sussidiarietà, che riconosca e valorizzi la partecipazione dei cittadini, secondo l'art. 118, comma IV della Costituzione Italiana;

f) esprimere un continuativo e corale impegno per la legalità e contro il razzismo e per la lotta contro qualsiasi forma di esclusione e di discriminazione fondata, in particolare, sul sesso, la razza, il colore della pelle o l'origine etnica o sociale, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o le convinzioni personali, le opinioni politiche o di qualsiasi altra natura, l'appartenenza ad una minoranza nazionale, il patrimonio, la nascita, la disabilità, l'età o l'orientamento sessuale.

g) operare per lo sviluppo delle organizzazioni di volontariato, di promozione sociale e della cittadinanza attiva, di promozione sportiva e in generale di tutti gli Enti del Terzo Settore;

h) sostenere lo sviluppo della cooperazione sociale, della mutualità volontaria e di ogni altra forma di impresa sociale, atta ad aumentare la disponibilità e la fruibilità per tutti i cittadini di servizi alla persona, culturali, sportivi, ambientali, di welfare ed a creare nuova occupazione soprattutto per i soggetti deboli e svantaggiati;

i) promuovere lo sviluppo di un nuovo sistema economico e finanziario, che si basi su principi di solidarietà, eticità, democraticità e trasparenza e che, ponendo la persona al centro della sua attività, si faccia carico di contrastare ogni squilibrio sociale, culturale e territoriale nel paese;

l) promuovere lo sviluppo complessivo degli Enti del terzo Settore con una vocazione prevalente alla formazione e alla educazione, anche attraverso strumenti e modalità di partenariato e di consultazione continuativa anche con il concorso di Enti Pubblici e di altri Enti privati.


Chi Siamo  



Presidente Nazionale:

Massimo di MAURO


presidente@esserete.it